sabato 18 maggio 2013

Medaglioni di tacchino al succo d'arancia

State cercando una ricetta velocissima, gustosa e leggera? Siete arrivati nel Blog giusto al momento giusto! 
Oggi per pranzo non sapevo davvero cosa preparare, avevamo un impegno nel primo pomeriggio e quindi dovevo cucinare qualcosa di veloce e digeribile.. In frigo avevo una succosa arancia rossa di Sicilia e del tacchino, beh mi è venuta una bell'idea!


Seguite tutti i passaggi della mia ricetta, sarà un gioco da ragazzi portare in tavola un piatto gustoso e davvero molto leggero.

Ingredienti
350 gr di medaglioni di tacchino
1 arancia rossa tipo tarocco, per me Arancia Rosaria
2 cucchiai di Farina di riso
Una noce di burro, per me chiarificato
Sale e pepe q.b.
Cipolle di tropea sott'olio da accompagnare


Come avrete notato gli ingredienti sono davvero pochissimi, ma con un pò di fantasia del semplice tacchino potrà trasformarsi in un piatto originale e appetitoso, anche per i più piccoli!
Prima di tutto bisognerà infarinare leggermente i medaglioni di tacchino, io utilizzo la farina di riso in quanto trovo che sia perfetta per rosolare la carne o il pesce in padella, regala leggerezza e una consistente croccantezza.
Intanto fa sciogliere un pò di burro in padella, io uso da sempre del burro chiarificato che prepara in casa, sulla stufa a legna, una zia di mio marito.


Una volta sciolto il burro adagiare i medaglioni di tacchino e rosolarli per bene da entrambi i lati. Intanto spremere l'arancia e irrorare il tacchino di questo profumatissimo succo.
Salare e pepare a piacere e far cuocere bene da entrambi i lati e appena il succo sarà diventato una cremina, grazie all'utilizzo della farina, impiattare.


Io ho pensato di accompagnare a questo profumato piatto delle cipolle di Tropea sott'olio che l'estate scorsa abbiamo acquistato quando eravamo in vacanza ad Acciaroli, perla del Cilento.

Auguro a tutti una buona serata e naturalmente Buon Appetito!