giovedì 30 maggio 2013

Fagottini al salmone e ricotta aromatizzata

Ormai lo avrete capito, sono sempre più impegnata in questo periodo al lavoro e non riesco ad essere sempre presente con il blog, sia per quanto riguarda i nuovi post, sia per le risposte a voi lettori.
Tra l'altro anche a cena cucino cose velocissime da realizzare perchè il tempo è davvero poco, a casa non torno quasi mai prima delle 19:00 e allora devo inventarmi piatti sempre comunque sani e gustosi, ma da preparare in meno di mezz'ora! Un vero disastro ragazzi...
Volete sapere in quanto tempo ho fatto questi deliziosi fagottini al salmone? Meno di 30 minuti! Seguitemi in cucina...

Ingredienti per circa 8 fagottini:
1 rotolo di pasta sfoglia
un filetto di salmone del peso di circa 400 gr
150 gr di ricotta fresca
3-4 cucchiaini di pesto al prezzemolo
sale e pepe q.b. 
1 uovo e mezzo bicchiere di latte per spennellare 


Prima di tutto bisogna srotolare la pasta sfoglia e dividerla in 8 rettangolini.
Stemperare poi la ricotta con qualche cucchiaino di pesto al prezzemolo, sale e pepe a piacere e mescolare per bene con una forchetta; infine tagliare a fette spesse un paio di cm il filetto di salmone. Ovviamente potrete aromatizzare la ricotta come più preferite.


Sistemare la ricotta sul rettangolo di pasta sfoglia e adagiare su di essa il trancio di salmone. Chiudere a forma di fagottino incrociando i lembi del rettangolo e sigillare con una decorazione di pasta sfoglia. 


Spennellare con un'emulsione di uova e latte e infornare in forno preriscaldato per circa 15 minuti a 200°. Sfornare e lasciar intiepidire prima di assaporare.


Scappo a scuola, oggi pomeriggio mi aspettano compiti ed interrogazioni da infliggere ai miei poveri studenti!