mercoledì 28 marzo 2012

Omelette ai porri ..... all'orientale

Buon pomeriggio! Oggi ho pensato di postarvi una ricettina semplice, veloce da preparare, ma molto nutriente: una ricca omelette ai porri con uno stile un pò orientale che ultimamente caratterizza abbastanza i miei piatti.
Ieri pomeriggio sono stata ad un convegno che trattava l'utilizzo delle luci nell'architettura, soprattutto nei musei e nelle gallerie d'arte:
Devo dire molto interessante, mi ha dato nuovi spunti e nuove suggestioni per affrontare al meglio la tematica dell'illuminazione che purtroppo andrebbe rivalutata in quanto una luce giusta o sbagliata può davvero cambiare il destino di un progetto! A volte, si cerca di enfatizzare al massimo attraverso l'ausilio dei materiali, la forma e i colori che portano a caratterizzare un manufatto, ma spesso non ci rendiamo conto che con il semplice utilizzo delle giuste luci si possono creare grandi cose.
La tematica è davvero affascinante ed è per questo che mi sono ritrovata a fare tardissimo! Tra una chiacchiera e l'altra mi sono resa conto che ormai erano le 20:30 e il mio maritino era a casa che mi aspettava per cena, ovviamente senza aver preparato nulla! E allora dovevo trovare un'idea sbrigativa, ma comunque gustosa da proporre per cena, ecco appunto questa omelette orientale ai porri.
Ecco come ho fatto:

Ingredienti
4 uova intere
mezzo bicchiere di latte
parmigiano 
una presa di sale
pepe bianco q.b.
noce moscata q.b.
1 porro
salsa di soia q.b.

In una terrina capiente ho sbattutto le uova con il latte, il parmigiano, il sale, la noce moscata e il pepe. Ho amalgamato bene e ho versato il tutto in un wok antiaderente rivestito in ceramica (ho intenzione di dedicare un post alle padelle in ceramica, seguitemi e ci soffermeremo sull'utilizzo di questi comodi utensili!).
Ho lasciato cuocere un minuto e successivamente ho cosparso di fettine di porri precedentemente lavati e mondati. Ho messo il coperchio del wok e lasciato la cottura a fiamma bassa per pochi minuti. 



A fine cottura ho bagnato l'omelette con della salsa di soia e servita fumante accompagnata a del buon pane indiano. (Grazie Chiara per avermi dato la dritta del pane indiano!!)




Questo pane lo trovate in tutti i negozi di cibi etnici o appartenenti alla catena dell'equosolidale, io l'ho comprato qui http://www.lopanner.it/index.php?option=com_content&task=view&id=3&Itemid=2, è un negozietto fantastico, sempre pieno di cose carine, alternative e soprattutto di origine biologica!
Il pane va passato in padella, un minuto per lato, fin quando non si creano le bollicine!

बॉन एपेतीत      Buon appetito!